Il folk di @RachelSermanni al #Quirinetta, la songwriter britannica con Tield to the Moon

Rachel Sermanni Quirinetta 19 novembre(@RachelSermanni) #Quirinetta

Il Quirinetta Caffè Concerto – ex Teatro Quirinetta – il 19 novembre si veste più che mai di folk con l’atteso live di Rachel Sermanni: la songwriter britannica che torna in Italia sulle note dell’ultimo album Tield To the Moon.

La giovane scozzese che incanta l’Europa con la sua estensione vocale, arriva da Carrbridge e ha origini italiane: il papà, infatti, è toscano di Barga, lo stesso centro che ha dato i natali a Paolo Nutini; la sua musica, però, parla della sua terra, la Scozia, di cui la promettente interprete delle Highlands incarna il genere folk celtico.

A quattro anni cantava ai concerti  di Elvis Costello e di John Grant, e oggi che di anni ne ha 23 continua ad esibirsi e vanta al proprio attivo già due album; l’ultimo, Tied To The Moon, è uscito nel luglio 2015 ed è stato concepito nel silenzio della casa di  Old Man Luedecke, star canadese del banjo e due volte vincitore dei Juno Awards.

La balladeer noir, acclamata dal The Indipendent come ‘Talento travolgente e dal The Observer come ‘uno degli artisti folk più promettenti della Gran Bretagna, arriva a Roma con i suoi racconti di infanzia, femminilità, istinto ed inibizione e con un approccio che ricorda i classici di PJ Harvey,Tom Waits e Joni Mitchell.

L’appuntamento con Rachel Sermanni è per il 19 novembre, alle ore 22.00 (apertura botteghino ore 20.00) al Quirinetta Caffè Concerto di via Marco Minghetti 5.

Il costo del biglietto di ingresso è di 10,00€ più diritti di prevendita.

Per info: 06.69.92.56.16 –
info@quirinetta.com
www.quirinetta.com
Prevendite: www.ticketone.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...