Tom Hingley Band to Release charity 7” per il Record Store Day

Screen_Shot_2016-03-08_at_21.50.22

@tomhingleyband

Fin dai suoi inizi nel lontano 2007, il Record Store Day è diventato una celebrazione internazionale della cultura musicale, che ha attraversato le scene   indie, rock, pop, elettroniche che si sono rivelate le più coinvolte durante la manifestazione annuale. Quest’anno, il leggendario compositore britannico Tom Hingley ha deciso di cavalcare questo evento per sensibilizzare l’opinione pubblica per due cause meritevoli tramite un nuovo singolo.

Tom Hingley ha raggiunto la fama come cantante della venerata band di Manchester   Inspiral Carpets, prima di rivolgere la sua attenzione ad una carriera da solista che ha avuto inizio nel  2000 con ‘Keep Britain Tidy’, seguito da  ‘Thames Valley Delta Blues “(2009) e ‘Paper’ (2013). Il suo lavoro con The Lovers ha anche generato due LP, un EP e un singolo.

Tom ha inserito per la prima volta dopo tanti anni   una chitarra elettrica  ed è pronto a svelare una nuova dimensione a forma di ‘‘Beggar’s Hand’.

Screen_Shot_2016-03-17_at_18.53.59

‘Beggar’s Hand’ sarà presentato in occasione del Record Store Day 2016, Sabato 16 aprile, con i proventi di dischi venduti a Liverpool e Manchester donati a due associazioni di beneficenza. Entrambe le iniziative si legano al  crescente numero di persone  senzatetto, e vogliono offrire un sostegno concreto fornendo aiuti alimentari  e di emergenza per le persone senza fissa dimora. Il nord-ovest dell’Inghilterra ha visto un aumento esponenziale degli utenti dei servizi nel corso degli ultimi cinque anni, un trenf sorprendente esplorato nel video che accompagna, diretto da Paul Mortlock.

“Siamo molto orgogliosi di essere parte del Record Store Day. Ho avuto la mia  carriera con la vendita del vinile e del CD di  Inspiral Carpets. Con l’avvento del download e lo streaming è bello essere ancora una volta una farfalla, per poi  trasformarsi da   larva nel bellissimo ammiraglio rosso di un manufatto fisico “, ha detto Hingley.

Hope Fest è onorata di poter lavorare al fianco di Tom Hingley  per raccogliere fondi e sensibilizzare l’attenzione  pubblica riguardo ai senzatetto. Il nostro festival annuale di musica, destina  le tasse dei biglietti vanno direttamente ai senzatetto, con fondi stanziati per aiutare verso l’esecuzione di programmi di formazione per le persone che hanno sperimentato questa condizione. “, ha detto di Hope Fest AnnaGrace Henney.

“I programmi di formazione offrono esperienze di lavoro al festival e ai partecipanti competenze trasferibili guadagno può aiutare alla ricerca di lavoro e riparo, così come rompere il ciclo di senzatetto. Abbiamo anche un team di strada in funzione di Liverpool, offrendo bevande calde, zuppe e indumenti caldi, nonché consigli a chi ne ha bisogno. “

Lifeshare lavora per soddisfare le esigenze delle persone senza fissa dimora e vulnerabili sia a Manchester che a Salford e offre supporto, consulenza e aiuto pratico compresi pacchi di cibo, colazioni di fine settimana, vestiti e prodotti da bagno, nonché un progetto di Natale open-house. Tom ha già sostenuto il nostro progetto di Natale lo scorso anno. Siamo al settimo cielo perché Tom sta rilasciando un singolo per il Record Store Day di cui donerà i profitti e permetteranno a Lifeshare di continuare a lavorare per aiutare i senzatetto, attraverso la  promozione della salute e la riduzione dei danni “, ha detto il leader della squadra Lifeshare Judith Vickers.

1796947_516710698445418_1454657934_o

From its beginnings in 2007, Record Store Day has grown into an international celebration of music culture, with the great and good of indie, rock, pop, electronica and more involved in the annual event. This year, legendary UK songwriter Tom Hingley is using this platform to raise awareness for two worthy causes via a new single.

Tom Hingley shot to fame as lead singer of revered Manchester band Inspiral Carpets, before turning his attention to a solo career that began with 2000’s ‘Keep Britain Tidy’, followed by two more critically acclaimed releases ‘Thames Valley Delta Blues’ (2009) and ‘Paper’ (2013). His work with The Lovers has also spawned two LPs, an EP and a single.

Back under the acclaimed Tom Hingley Band guise, Tom has plugged in an electric guitar for the first time in years, and is ready to unveil a brand new 7” in the shape of ‘Beggar’s Hand’, and its B-side, ‘Toy’. Ste Pearce (Dirty Saint), and drummer Malcolm Law make up the trio who embrace punk, rock ‘n’ roll and soul, veering from Bowie’s Tin Machine era to The Jimi Hendrix Experience.

‘Beggar’s Hand’ will be unveiled on Record Store Day 2016, Saturday 16th April, with proceeds from records sold in Liverpool and Manchester donated to two charities; Liverpool’s Hope Fest, and Manchester based Lifeshare. Both initiatives deal with the increasing number of people who are classed as homeless, providing much-needed support, signposting, food and emergency items for rough sleepers. The North West of England has seen an exponential rise in service users over the last five years, a startling trenf explored in the accompanying video, directed by Paul Mortlock.

“We’re really proud to be part of record store day. I had a career with the Inspiral Carpets selling vinyl and CDs. With the advent of downloading and streaming it’s nice to be a butterfly once again, and fly the vinyl format for one day, transforming from a grub into the beautiful Red Admiral of a physical artefact,” said Hingley.

“Hope Fest is honoured to be working alongside the Tom Hingley Band to raise funds and awareness for the homeless. We run an annual music festival where the ticket fees are either food or clothing, which goes directly to the homeless, with funds allocated to help towards running training programmes for people who have experienced homelessness,” said Hope Fest’s Anna Grace Henney.

“The training programmes offer work experience at the festival and the transferable skills attendees gain can help toward finding employment and shelter, as well as breaking the cycle of homelessness. We also have a street team in operation in Liverpool, providing hot drinks, soup and warm clothing as well as advice to those in need.”

“Lifeshare works to meet the needs of homeless and vulnerable people in Manchester and Salford offering support, advice and practical help including food parcels, weekend breakfasts, clothes and toiletries as well as an open-house Christmas project. Tom has already supported the charity by playing at our Christmas Project last year. We are over the moon that he is releasing a single for Record Store Day and donating profits to us which will enable Lifeshare to continue working towards preventing the cycle of homelessness, promoting health and reducing harm,” said Lifeshare team leader Judith Vickers.

Info e Social:
www.soundclound.com/tomhingleyband
www.youtube.com/tomhingleyband
www.twitter.com/tomhingleyband
www.facebook.com/tomhingleyband

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...