ecco STELLARE, il terzo singolo di MAI STATO ALTROVE

c1d6f167-91de-4686-a916-647b6306415f

A questa canzone tengo molto perché quando l’ho scritta ho anche iniziato a capire il tipo di sound che volevo per il mio disco. Credo parli in qualche modo di fuggire da un problema e delle conseguenze che comporta il fuggire da un problema. Detto ciò io probabilmente sono ancora un ragazzino e sogno ancora tantissimo di vedere lo spazio: ad esempio quando morirò vorrei essere inserito in una capsula e sparato nell’atmosfera per l’eternità, spero che nel giro di qualche decennio la cosa sarà legalmente ed economicamente sostenibile.”

13403884_698241373649868_2128996791376490534_o

A dirlo è Gabriele Blandamura in persona, il quale aggiunge:

“Il senso del video secondo me sta tutto nelle immagini al microscopio del mio sangue e del mio liquido seminale: mi sembrava interessante indirizzare le riprese verso un cosmo infinitamente piccolo e allora ho approfittato dell’occasione per farmi un grande check up dei 30 anni. La sfida era trasformare un laboratorio di analisi in un’astronave e provare a riempire di calore e misticismo operazioni genericamente considerate scientifiche e glaciali, tipo un elettrocardiogramma o un prelievo. Tutte le analisi presenti nel video le ho fatte veramente, eccezion fatta per quelle che prevedono l’uso di raggi (purtroppo i radiologi sarebbero andati dritti al gabbio se mi avessero bombardato senza alcuna ragione clinica).”

[tube]https://www.youtube.com/watch?v=KgqGoRp2qWM[/tube]
https://www.youtube.com/watch?v=KgqGoRp2qWM

Gabriele Blandamura (22/03/1986) nasce e cresce a Roma, dove inizia a suonare ai tempi del liceo bene o male come tutti. Fa esperienza in vari gruppi, va a vari concerti, compra molti più dischi di quanti non se ne potrebbe permettere, si laurea in Lettere e Filosofia e diventa giornalista pubblicista.
Nel 2012 crea assieme ad un gruppo di amici musicisti All Together Now, una serata open mic destinata a diventare un punto di riferimento per artisti più o meno noti della scena indipendente romana: stabilitasi nel live club Le Mura a partire dalla stagione 2013-2014, All Together Now ha dato la possibilità di esibirsi e di conoscersi a centinaia di gruppi ed ha addirittura finito per stimolare la nascita di nuove formazioni.
Proprio grazie ad All Together Now Gabriele conosce Tommaso Paradiso e a partire dal febbraio 2013 inizia a suonare il basso con i Thegiornalisti.
Durante il tour di “Vecchio” inizia a pensare all’idea di tornare a scrivere anche da solo. Parallelamente prende forma l’idea di fondare un’etichetta discografica e nell’ottobre 2014 mai stato altrove è uno dei tre progetti presentati durante il live di presentazione di Bravo Dischi (nata assieme a Fabio Grande, produttore ed autore de I Quartieri, Alessandro Lepre, fondatore dei Fantasmi e dei The Shalalalas ed Emanuele Mancini, gestore de Le Mura e frontman dei Mamavegas).
Dopo il fortunato tour di “Fuoricampo” Gabriele registra il suo primo disco a nome Mai Stato Altrove, uscito il 10 Giugno scorso, che é stato anticipato dall’uscita dei singoli Ginsberg e Il turista.

https://www.facebook.com/maistatoaltrove/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...