FABRIZIO BOSSO E JAVIER GIROTTO con i Latin Mood 2015: domenica 19 luglio a I CONCERTI nel PARCO

BOSSO GIROTTO - Latin Mood

(@Concerti_parco)

Domenica 19 luglio, data unica a Roma, per i Latin Mood 2015, sestetto fondato da FABRIZIO BOSSO e JAVIER GIROTTO per esplorare tutte le possibili connessioni tra il jazz di matrice latina e quello di tradizione classica, percorso ad oggi sintetizzato nei due primi dischi “Sol” e “Vamos”. Continua a leggere

ALE & FRANZ in “Gaber, Jannacci… Noi”: venerdì 17 luglio a I CONCERTI nel PARCO

AleeFranz4(1)(@Concerti_parco)

Venerdì 17 luglio, arrivano ALE & FRANZ che presentano per la prima volta a Roma, il loro spettacolo Gaber, Jannacci… Noi, nato dalla volontà di mostrare al pubblico come il percorso di Jannacci e Gaber abbia a sua volta aiutato e guidato tanti altri artisti e come in quei pensieri, in quelle parole, in quelle note, ci sia anche il punto di partenza della loro particolare storia artistica. Continua a leggere

GINEVRA DI MARCO, LUCILLA GALEAZZI, ELENA LEDDA in BELLA CIAO: martedì 14 luglio a I CONCERTI NEL PARCO

Bellaciao_tutto_Hi fotoufficiale(@Concerti_parco)

Martedì 14 luglio, in Prima a Roma, GINEVRA DI MARCO, LUCILLA GALEAZZI, ELENA LEDDA, tre voci tra le più importanti della musica popolare italiana degli ultimi trent’anni, in Bella ciao lo spettacolo che ha segnato l’inizio del folk revival italiano con la sua prima rappresentazione, accompagnata da furiose polemiche, il 21 giugno 1964, al Festival dei Due Mondi di Spoleto. Continua a leggere

MAURIZIO DE GIOVANNI: sabato 11 luglio a I CONCERTI NEL PARCO

maurizio_degiovanni(1)(@Concerti_parco)

Sabato 11 luglio, in Prima assoluta, la pièce teatrale Lo sguardo di Ricciardi, una nuova produzione de I Concerti nel Parco, protagonista MAURIZIO DE GIOVANNI, napoletano doc, lo scrittore più venduto in Italia insieme ad Andrea Camilleri e Gianrico Carofiglio, la cui fama è esplosa nel 2005 con la presentazione al pubblico del bel tenebroso e inquieto commissario Luigi Alfredo Ricciardi, salernitano di nobili origini, che vive e lavora nella Napoli degli anni ’30, in pieno periodo fascista. Continua a leggere