CELLAMARE MUSIC FESTIVAL quando la parodia cambia nome e inzia la sua corsa ufficiale

87248479-3316-4213-831d-e50b55100e9d

Il Coachellamare cambia nome e diventa CELLAMARE MUSIC FESTIVAL – Musica e Attitudini in Puglia! Da una “chiamata” del vero Coachella californiano è nata una call agli utenti della rete che ha portato a decretare il nuovo e definitivo nome del Festival Made in Puglia!

Doveva accadere e infatti il Coachella ha contattato gli ideatori del festival, Antonio Conte e Tommi Bonvino, comunicando loro l’incompatibilità dei due nomi, chiedendo quindi di trovarne uno nuovo. Dopo un lungo scambio di mail con la California, si è deciso, ancora una volta, di chiamare il pubblico della rete a scegliere e decretare il loro nome preferito, prima proponendone liberamente uno, poi scegliendo tra i due più gettonati: “Cielomare Festival” o “Cellamare Music Festival”. La vittoria del secondo è stata netta e voluta dal 68% degli utenti.

Nel frattempo la campagna sulla piattaforma integrata Musicraiser/Rockit ha portato a raccogliere quasi 5 mila euro, donati da 265 raisers, in soli 10 giorni. L’obiettivo è stato raggiunto per il 19%, ci sono ancora 50 giorni per raggiungere l’obiettivo dei 25 mila euro che serviranno a realizzare davvero il festival.

Tanti sono i modi per contribuire alla realizzazione del CELLAMARE MUSIC FESTIVAL. Chi vorrà far parte della realizzazione del Festival, infatti, può farlo o assicurandosi i pass per tutte le giornate, oppure acquistando uno dei simpaticissimi pacchetti: da “Felicità” (che comprende un bicchiere di vino con un panino), al “Futuri sposi pugliesi!!” (ispirato all’ormai famosissimo video sugli sposini di Cellamare).

Il Cellamare Music Festival (originariamente Coachellamare) è un evento creato per scherzo su Facebook da Tommi Bonvino e Antonio Conte ma che oggi punta ad essere luogo di valorizzazione dei talenti e del territorio pugliesi. Il nome era nato dall’accostamento tra il più piccolo centro della provincia barese e il nome del vero festival americano, il Coachella. È bastato aggiungervi una locandina fake con un fitto programma di più giorni, rigorosamente ‘made in Puglia’, con headliner del calibro di Checco Zalone, Al Bano e Romina Power, Toti&Tata, Gianni Ciardo, e una lineup composta da decine di band e artisti pugliesi indipendenti emergenti e non, perchè in brevissimo tempo il “Coachellamare” riscuotesse un interesse oltre ogni aspettativa, trasformandosi in un vero e proprio ‘fenomeno’ sui social e sul web, attirando l’attenzione di alcune tra le più grandi radio e testate nazionali e alla fine anche del Coachella stesso che ha comunicato l’incompatibilità dei due nomi e chiesto di trovarne uno nuovo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...